fbpx
Seleziona una pagina

Spesso si dice, facendo riferimento alle attività che si occupano di più aree disciplinari nell’ambito della comunicazione, che il flusso di lavoro deve essere integrato, fluido.

Ma in che modo si può raggiungere un simile obiettivo?

Insomma, quali sono gli elementi chiave che contraddistinguono un’attività integrata di graphic, web design e realizzazione di supporti comunicativi?

Partendo dal presupposto che gli elementi da considerare, in una strategia comunicativa, sono molteplici, si potrebbe certamente iniziare da tre elementi astratti, generici, in grado di porre le basi per fluidificare il processo produttivo.

 

Di cosa stiamo parlando?

 

Formazione costante

Un concetto in voga da molti anni, ma mai abbastanza applicato. Si tratta della capacità di aggiornarsi costantemente sulle più recenti tecniche e tendenze, andando ad anticipare i trend dove possibile.

 

Condivisione della conoscenza

La condivisione della conoscenza, intesa in senso lato, è un elemento che consente la comunicazione tra le diverse aree disciplinari e figure professionali, rendendo fluidi i processi produttivi. Si tratta della capacità di estendere le proprie conoscenze e competenze ai colleghi, piuttosto che mantenerle per sé in un’ottica antiquata.

 

Competenze digitali

Il digital, come è noto, semplifica e supporta il flusso di lavoro. Non è però scontato che venga utilizzato quanto necessario. Investire in tal senso è diventato fondamentale, ed è strettamente legato alla formazione costante.

 

Conclusioni

Applicare questi tre pilastri, a nostro avviso, è un passo essenziale per porre le basi a una strategia di produzione comunicativa integrata, successivamente implementabile attraverso ulteriori operazioni.

Non perderti il prossimo articolo per ulteriori tips’n’tricks, e lasciaci un commento!

Pin It on Pinterest

Share This